L'UOMO DAI MILLE VOLTI

Un film di Alberto Rodríguez

 

Thriller 2016, Spagna 123'

 

Premio Goya per il miglior attore rivelazione 2017 · Carlos Santos   Premio Goya per la migliore sceneggiatura non originale 2017 · Alberto Rodríguez, Rafael Cobos   Gaudí Award for Best Actor in a Leading Role 2017 · Eduard Fernández   Fotogramas de Plata for Best Movie Actor 2017 · Eduard Fernández  

Francisco Paesa, ex agente segreto del governo spagnolo e responsabile della più importante operazione della storia contro l'ETA, rimane coinvolto in un caso di estorsione e si trova costretto a lasciare il paese. Quando fa ritorno, l'uomo non è più lo stesso. Un giorno, riceve Luis Roldá, ex direttore generale della Guardia Civile, e sua moglie Nieves Fernández Puerto, che gli offrono un milione di dollari per dar loro una mano con un 'progetto' abbastanza rischioso. L'uomo accetta: è l'occasione per riprendere in mano la sua vita e vendicarsi del governo per cui ha lavorato tanti anni.

 

REPLICA : WALK WITH ME

Documentario, Stati Uniti d'America 2017, 88' 

 

un film di Max Pugh, Marc Francis

cast: Benedict Cumberbatch, Thich Nhat Hanh, Brother Phàp Linh

 

 

Narrato dalla voce del candidato all'Oscar Benedict Cumberbatch Walk With Me è un viaggio nel microcosmo della comunità monastica del maestro Zen Thich Nath Hanh, che insegna l'antica arte della meditazione buddhista oggi nota come Mindfulness. Realizzato nel corso di tre anni, il film racconta per la prima volta dall'interno la vita quotidiana di un monastero Zen del XXI secolo, nel quale un gruppo di occidentali dalle più diverse provenienze ha scelto di ricominciare a vivere impostando la propria vita su nuovi valori, capaci di aprire inedite prospettive spirituali. 

 SABATO, 21 OTTOBRE 2017 ORE 16:00

spettacolo unico

FINDING FELA

Finding Fela - Il potere della musica, girato dal premio Oscar Alex Gibney, si muove su due piani: da un lato segue l'allestimento del musical Fela!, apprezzata piece premiata con undici nomination ai Tony Awards nel 2010 e vincitrice di tre, dall'altro indaga chi fosse veramente questo musicista e perché ha ricoperto un ruolo così fondamentale per la musica mondiale.

Fela Kuti è stato un artista nigeriano, inventore dell'afrobeat e riconosciuto da artisti del calibro di Bono degli U2 come uno dei personaggi che hanno influenzato maggiormente la musica nel Ventesimo secolo. Fela, però, non si è fermato solo alle note, ma si è speso attivamente per portare alla luce i soprusi del sistema dittatoriale nigeriano. Figlio di una famiglia benestante, ha avuto la possibilità di formarsi a Londra, rendendosi conto delle ingiustizie subite dalla sua gente. L'opposizione netta nei confronti di uno stato militarizzato gli hanno causato non pochi problemi: imprigionato e picchiato in più occasioni, una sera è stato appiccato un incendio nella villa in cui viveva e, oltre a perdere l'abitazione, lo studio di registrazione con il nuovo disco pronto, in quell'occasione la madre ha subito dei danni fisici che l'hanno portata alla morte. Fela non si è arreso e ha continuato a lottare strenuamente contro il governo nigeriano, attirando l'attenzione di Amnesty International che si è battuta al suo fianco, insieme a molti musicisti del panorama internazionale. Il film non vuole mostrare, però, un santo, ma vuole raccontare chi fosse veramente questo musicista, morto nel 1997 per le complicazioni dell'AIDS, mettendo in luce anche alcune ombre della sua vita.  

Presentato al Sundance Film Festival nel 2014, il film vede coinvolta attivamente Amnesty International Italia che ne patrocinia l'uscita al cinema.

FINDING FELA

Finding Fela - Il potere della musica, girato dal premio Oscar Alex Gibney, si muove su due piani: da un lato segue l'allestimento del musical Fela!, apprezzata piece premiata con undici nomination ai Tony Awards nel 2010 e vincitrice di tre, dall'altro indaga chi fosse veramente questo musicista e perché ha ricoperto un ruolo così fondamentale per la musica mondiale.

Fela Kuti è stato un artista nigeriano, inventore dell'afrobeat e riconosciuto da artisti del calibro di Bono degli U2 come uno dei personaggi che hanno influenzato maggiormente la musica nel Ventesimo secolo. Fela, però, non si è fermato solo alle note, ma si è speso attivamente per portare alla luce i soprusi del sistema dittatoriale nigeriano. Figlio di una famiglia benestante, ha avuto la possibilità di formarsi a Londra, rendendosi conto delle ingiustizie subite dalla sua gente. L'opposizione netta nei confronti di uno stato militarizzato gli hanno causato non pochi problemi: imprigionato e picchiato in più occasioni, una sera è stato appiccato un incendio nella villa in cui viveva e, oltre a perdere l'abitazione, lo studio di registrazione con il nuovo disco pronto, in quell'occasione la madre ha subito dei danni fisici che l'hanno portata alla morte. Fela non si è arreso e ha continuato a lottare strenuamente contro il governo nigeriano, attirando l'attenzione di Amnesty International che si è battuta al suo fianco, insieme a molti musicisti del panorama internazionale. Il film non vuole mostrare, però, un santo, ma vuole raccontare chi fosse veramente questo musicista, morto nel 1997 per le complicazioni dell'AIDS, mettendo in luce anche alcune ombre della sua vita.  

Presentato al Sundance Film Festival nel 2014, il film vede coinvolta attivamente Amnesty International Italia che ne patrocinia l'uscita al cinema.

120 BATTITI AL MINUTO

 

Un film di Robin Campillo

Francia 2017, drammatico 135' 

 

Inizio anni Novanta. L'AIDS sta mietendo vittime da quasi dieci anni e gli attivisti di Act Up-Paris decidono di moltiplicare i loro sforzi per sconfiggere l'indifferenza generale. Nathan, un nuovo arrivato nel gruppo, viene ben presto sconvolto dalla radicalità di Sean.

 

 

fino al 15 ottobre 2017 con i seguenti orari

15:00 - 17:30 - 20:10 - 22:30 in italiano

 

Il  LUNEDI' 16 OTTOBRE ED IL MERCOLEDI'

18 OTTOBRE ALLE ORE  16.00, 22:00

IN VERSIONE ORIGINALE FRANCESE CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

IL MARTEDI' 17 OTTOBRE  solo alle ore 22:00

IN VERSIONE ORIGINALE FRANCESE SOTTOTITOLI IN ITALIANO

 

SCHEDA FILMSCHEDA FILM [80 Kb]